Cessione del quinto

Che cos'è la Cessione del Quinto

La Cessione del Quinto è una tipologia di prestito personale che prevede il rimborso con cessione di quote dello stipendio o della pensione.

Le rate mensili, di importo massimo pari ad un quinto dello stipendio o della pensione (al netto delle ritenute), vengono versate alla Banca direttamente dal Datore di Lavoro o dall'Ente Pensionistico attraverso una trattenuta fissa mensile sulla busta paga o sulla pensione del Cliente richiedente.


A chi è destinato

Il prestito con Cessione del Quinto è riservato a:

  • lavoratori dipendenti pubblici, parapubblici e privati;
  • pensionati.

Possono accedere al prestito con Cessione del Quinto anche i dipendenti e i pensionati che:

  • hanno altri finanziamenti in corso ma dimostrano capacità di rimborso delle rate (la Banca verifica la sostenibilità della rata da parte del Richiedente);
  • vogliono migliorare la propria situazione finanziaria estinguendo altri finanziamenti per avere un solo prestito ed un'unica rata mensile.


Vantaggi

  • Semplicità: per richiedere il prestito con Cessione del Quinto basta presentare la busta paga o il cedolino della pensione.
  • Facilità di rimborso: le rate vengono versate alla Banca direttamente dal Datore di Lavoro/Ente Previdenziale che effettua la trattenuta sullo Stipendio/Pensione del Richiedente.
  • Personalizzazione: è possibile scegliere l'importo della rata (che non può in alcun caso superare il quinto "cedibile") e la durata del rimborso (fino a 120 mesi).
  • Possibilità di pianificazione: la rata resta fissa per l’intera durata del prestito.
  • Sicurezza: la Polizza Assicurativa, obbligatoria per legge, garantisce il rimborso del debito residuo in caso di premorienza. Per i dipendenti privati, una ulteriore garanzia è costituita dal TFR accantonato che, oltre a determinare il montante lordo finanziabile, rimane vincolato a favore della Banca.
  • Riservatezza: non occorre presentare fatture di spesa o altri documenti per dimostrare le finalità del prestito.
  • Consolidamento dei debiti: la somma ottenuta può essere destinata all’estinzione di altri prestiti in corso.

Normativa di riferimento

D.P.R. 180/1950 - D.P.R. n. 895/1950 - Decreto 313/2006 -  legge 80 del 14 maggio 2005

 

Il sito internet contiene messaggi pubblicitari con finalità promozionale. La Banca di Sassari S.p.a. si riserva il diritto di subordinare l'accesso al finanziamento ad una valutazione del merito creditizio. Per le condizioni contrattuali ed economiche si rinvia al documento «Informazioni europee di base sul credito ai consumatori», richiedibili presso gli agenti in attività finanziaria della Banca di Sassari S.p.a.. I finanziamenti con Cessione del Quinto sono erogati dalla Banca di Sassari S.p.a. che si avvale, per l’attività di segnalazione e promozione, delle Banche del Gruppo BPER.

Banca di Sassari S.p.A.
Divisione Consumer

Viale Italia 1 - 07100 Sassari
Fax 079 221813
info@divisioneconsumer.it
Partita Iva n° 01583450901

 

Area Riservata

 
Banner